ADR: sanzioni per violazione pubblicità merci pericolose

Sulla GU 27-11-17, n° 277 è stata pubblicata la Legge 20-11-17, n° 167 “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2017”.

Tale legge è composta da 30 articoli, strutturati in otto Capi, che affrontano tre procedure di infrazione e, complessivamente, otto casi EU pilot.

Di particolare interesse risulta essere l’Art. 15 – Disposizioni sanzionatorie per la violazione dell’Articolo 48 del regolamento (CE) n. 1272/08 relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio di sostanze e miscele con cui viene inserito l’Articolo 10 bis – Violazione degli obblighi derivanti dall’Articolo 48 del regolamento in materia di pubblicità nel D. Lgs. 186/11 che punisce con la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da 10.000 euro a 60.000 euro chiunque viola le prescrizioni in materia di pubblicità di cui all’Art. 48, paragrafi 1 e 2, primo periodo, del Regolamento (CE) n. 1272/08.

La presente legge entra in vigore il giorno 12 dicembre 2017.

Leave a reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi