Primo Soccorso nei luoghi di lavoro

Come deve essere gestito il Primo Soccorso nei luoghi di lavoro?
Il principale riferimento normativo per l’organizzazione del Primo Soccorso nei luoghi di lavoro è il Testo Unico della Sicurezza. Infatti il D.Lgs. n. 81/2008, all’Articolo 45, stabilisce che:

  • è il Datore di Lavoro che mette in atto i provvedimenti necessari di Primo Soccorso e di assistenza medica di emergenza, dotandosi di attrezzature e personale addetto al Primo Soccorso;
  • le caratteristiche delle attrezzature, i requisiti del personale addetto e la sua formazione sono individuati dal DM 388 del 15-7-03.

Il DM 388 del 2003, che è citato al secondo Comma dell’Articolo 45, stabilisce i criteri amministrativi per il servizio di primo soccorso aziendale, come le regole per la formazione degli addetti e il contenuto minimo delle cassette di pronto soccorso.

Il Datore di Lavoro deve quindi definire quali possono essere gli scenari possibili all’interno della propria azienda o unità produttiva e individuare gli addetti al Primo Soccorso e formarli o aggiornarli come definito del DM citato.

### CONTATTACI ###

Sono disponibili nuove date per corsi completi o aggiornamenti

anche presso la tua Azienda

Leave a reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi