Novità nella classificazione dei rifiuti – Regolamento 1357/2014/UE e Decisione 2014/955/UE

Il 18 Dicembre 2014 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale UE il Regolamento 1357/2014/UE della Commissione europea. Il Regolamento sostituisce l’Allegato III della Direttiva 2008/98/CE e di conseguenza l’intero Allegato I alla Parte IV del D.Lgs. 152/06. Lo stesso giorno è uscita la Decisione 2014/955/UE che modifica la decisione 2000/532/CE relativa all’elenco dei rifiuti. Entrambi si applicheranno dal 1 Giugno 2015.

Il nuovo Regolamento allinea le caratteristiche di pericolo per i rifiuti con le disposizioni contenute nel Regolamento 1272/2008/CE (cosiddetto CLP). Onde evitare una possibile confusione con i codici delle indicazioni di pericolo di cui al Regolamento CLP, le caratteristiche di pericolo da H1 a H15 sono rinominate HP.

Tra le novità, si segnala la modifica di alcune delle precedenti caratteristiche di pericolo, in particolare H5 e H15. Vengono inoltre introdotte dettagliate prescrizioni per ciascuna caratteristica HP e tabelle che consentono di individuare ciascuna caratteristica di pericolo delle corrispondenti classi e categorie di pericolo ai sensi del Regolamento CLP.

La Decisione 2014/955/UE, invece, aggiorna il Catalogo Europeo dei Rifiuti (CER), sempre al fine di allinearlo alla terminologia utilizzata nel Regolamento CLP. Dovrà quindi essere modificato l’Allegato D alla Parte IV del D.Lgs. 152/06. Tra le novità si evidenzia l’introduzione di tre nuovi codici CER pericolosi e la modifica della descrizione di alcuni rifiuti.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi